android_training

Nella lezione odierna,andremo a vedere un po’ le funzioni principali che risiedono del tanto noto “menù sviluppatori” di cui molti sanno ben poche funzioni.A prima vista il menù è invisibile all’utente ma è semplicemente reso visibile attraverso gli8 tap sul numero build situato in info del telefono.

Per prima cosa dobbiamo capire a cosa serve questo menù:

A giudicare dal nome,il suddetto menù è dedicato principalmente agli sviluppatori che hanno necessità di godere appieno le funzionalità dello smartphone.Senza dubbio l’opzione più usata è il Debug USB ma vi sono altre funzioni interessanti che andremo a vedere.

DEBUG USB

Questa nota funzione è alla base delle procedure di modding di molti smartphone e consiste in una sorta di permesso che viene concesso quando il telefono è collegato al pc e di conseguenza il secondo può accedere al sistema del device.Di solito il Debug viene attivato per procedure di root o di installazione di custom ROM;mentre non ne necessita l’utente che ha bisogno solamente di scambiare dei dati o effettuare aggiornamenti software ufficiali.

PASSWORD BACKUP SU DESKTOP

Questa funzionalità invece,è stata pensata per chi utilizza ADB (oggetto di una prossima lezione in rubrica:stay tuned!).Come avete ben intuito dal nome,saremo in grado di eseguire un backup dei nostri dati e trasferirlo su PC;inoltre possiamo anche crittografare il backup mediante una password.

MOSTRA TOCCHI-MOSTRA POSIZIONE PUNTATORE

Funzione utile solo per gli sviluppatori,permette di controllare i nostri movimenti che effettuiamo sul display attraverso il touch.L’opzione mostra tocchi permette,tramite un puntino bianco sullo schermo,di verificare la locazione esatta del nostro tocco mentre l’opzione mostra posizione puntatore ci indica i movimenti del nostro dito tramite una scia colorata e coordinate presenti in alto sullo schermo.

MOSTRA UTILIZZO CPU

Grazie a questa funzione,presente nella sezione monitoraggio,possiamo visualizzare le app in background che utilizzano la CPU in alto a destra.Funzionalità pressochè inutile ma interessate per scoprire quali app sono in esecuzione al momento.

NON MANTENERE ATTIVITÀ

Peculiarità molto interessante che permette di chiudere definitivamente una applicazione quando viene terminata.Nella maggior parte dei casi,le app che vengono chiuse,anche col multitasking,non vengono chiuse definitivamente ma vanno in esecuzione in background limitando di conseguenza le prestazioni del device stesso.Da ricordare che fin quando questa opzione sarà attiva,il multitasking sarà fuori uso.

RIDIMENSIONAMENTO ANIMAZIONE

Nella sezione disegno,ci troviamo di fronte a tre opzioni che se disattivate,portano al sistema una maggiore fluidità dato che verranno eliminate le animazioni di sistema.Ovviamente la disattivazioni non porterà di certo miracoli al dispositivo ma è un buon modo per far risultare il dispositivo più reattivo del solito.

Dato che non tutte le opzione attivabili non hanno il fine di migliorare aspetti del dispositivo,noi di AndroidStyleHD ci asteniamo da ogni forma di problema causato da opzioni attivate nel menù descritto nell’articolo! Per eventuali dubbi o chiarimenti scrivete nei commenti!