Quarto Capitolo: Usiamo Google Play.

[box type=”tip”]DIFFICOLTA’: BASSA[/box]

Il 22 Ottobre del 2008 per volere di Google è stato creato un sito denominato Android Market  (successivamente verrà chiamato Play Store), uno store di applicazioni dedicato esclusivamente ad Android, che viene preinstallato su tutti i dispositivi a cui qualsiasi utente può accedere purché abbia la disponibilità della connessione Internet, che può avvenire tramite WiFi o connessione dati (per maggiori info su questo passaggio, vai alla 1 lezione), e permette agli utenti di creare/scaricare migliaia di giochi, brani musicali, libri, applicazioni gratis o a pagamento.

Tali applicazioni vengono chiamate anche ‘apps‘. Qualunque utente può accedere a questo Store e registrarsi gratuitamente al servizio inserendo l’account Gmail creato in precedenza (per coloro che non hanno creato l’account, basterà recarsi qui), altrimenti andate in Impostazioni/ Account e Sincronizzazione, selezionare l’opzione Aggiungi Account ed inserire le credenziali del vostro account Gmail.

Una volta raggiunta la versione web di Google Play, potrete scorrere sulla schermata principale e con un movimento da sinistra verso destra e viceversa, troverete le varie sezioni:

  • In primo piano
  • categorie
  • a pagamento
  • gratis
  • più redditizie
  • nuove a pagamento
  • nuove gratis
  • di tendenza

  

  

[box type=”info”]Vi ricordo che tutte le apps, giochi, libri acquistati a pagamento la prima volta con un determinato account, possono essere scaricati anche su altri dispositivi (senza ulteriori costi), se collegati allo stesso account Gmail usato nel precedente acquisto.[/box]

A questo punto sulla barra in alto per la ricerca (vicino lente ingrandimento), basterà scrivere il nome dell’applicazione scelta (nel nostro esempio abbiamo usato proprio l’apps di AndroidStyleHD), cliccare AndroidStyleHD/ Istalla/ Accetta e scarica, attendete qualche secondo per il download e istallazione (avverrà tutto in automatico). Adesso potrete scaricare ed installare tutto ciò di cui avete bisogno, scegliendo l’applicazione ideale da installare sul proprio dispositivo, affinché sia sempre presente e utilizzabile. Per le apps a pagamento vale lo stesso percorso, ma con un’unica differenza, in questo caso bisogna associare anche una carta di credito.

   

[box type=”info”]CONSIGLI: una volta scaricata la vostra apps, gioco, ecc, se spuntate il quadratino che trovate in basso con la scritta ‘aggiornamento automatico’ (come potete vedere nelle ultime due immagini allegate qui sopra), ogni volta che effettuate l’accesso ad internet, l’ apps potrà godere di eventuali aggiornamenti automatici.[/box]

In caso contrario dovete procedere con l’aggiornamento manuale, vi basterà accedere a Google Play / Le mie Applicazioni (come nell’esempio qui sotto), selezionare l’apps da aggiornare, cliccare su Aggiorna/ Accetta e scarica.

   

Dopo aver imperato ad accedere e scaricare apps da Google Play passeremo ad illustrarvi come fare spazio nella vostra memoria, oggetto del prossimo capitolo.

Un saluto dallo Staff di AndroidStyleHD.