Apple si scaglia contro HTC – nuovamente, visto il precedente di un anno fa in cui veniva affermato che HTC avrebbe infranto 20 brevetti di Apple. Ancora una volta, Apple ha chiesto il ritiro dal commercio ed il blocco delle importazioni su suolo statunitense dei dispositivi di HTC.

 Come ben sappiamo Apple è nota per avere a disposizione un grande numero di brevetti e per usarli contro le case concorrenti, aspirando a una sorta di monopolio del mercato degli smartphone, almeno negli USA. Coloro che traggono guadagno da brevetti generici e non tecnici vengono definiti patent trolls, e la nostra patent troll preferita, come già saprete, è da tempo in causa contro Samsung.

Non è ben chiaro quali siano i dispositivi coinvolti e quali brevetti siano stati infranti, poiché la richiesta di Apple presso l’ITC(International Trade Commission) non è ancora stata resa pubblica. Il caso dovrebbe essere esaminato dalla corte il 5 Agosto. HTC non ha ancora rilasciato commenti, visto che neppure lei ha avuto accesso ai dettagli. La politica di Apple in questo caso non pagherà di sicuro, vista la recente sconfitta di Apple contro S3 Graphics comprata da HTC.