Gli screzi continui e le attuali attività che si stanno spostando dagli accordi commerciali alle aule di tribunale annunciano la notizia..Apple non si rivolgerà a Samsung per la produzione dei futuri processori.

Perciò il prossimo processore che verrà utilizzato nel 2012 dal futuro iPad 3 e dall’iPhone 6 non sarà più realizzato nelle fabbriche di Samsung.

Se dunque Samsung aveva contato sulla produzione per conto terzi per aumentare i propri ricavi, dovrà rinunciare a circa il 4% delle sue entrate.

Apple si rivolgerà dunque ad altre realtà: le più gettonate sono la taiwanese TSMC, che ha già in opera il processo produttivo a 28nm, ed Intel, che nelle sue fabbriche usa il processo produttivo a 22nm ma che non sembra molto ben disposta nei confronti delle architetture non-x86.

Apple rinuncerà del tutto ai suoi rapporti con Samsung???? Vi terremo aggiornati sulla vicenda.!!!