Con l'avento degli smartphone che si collegano ad internet è diventato obbligatorio avere un contratto telefonico che ci permetta questa funzione, ma le offerte presenti sono legati a limiti di orario oppure di volume; ora vedremo una semplice applicazione che ci permette di tenere d'occhio il traffico

come dice il titolo l'app si chiama Mobile Counter e ci permette di tenere sotto controllo il volume (o la quantità di ore/minuti) che abbiamo consumato riguardo al nostro traffico internet


ecco qui un paio di screenshot per renderci conto di cosa avremo appena installata l'app



la schermata "base" ci dà tutte le informazioni necessarie per avere sempre il polso della situazione, da notare che, sebbene il traffico wi-fi possa non interessarci l'app tiene conto anche del volume di dati scambiati, il che è utile per renderci contro quanto effettivamente utilizziamo la rete con il nostro cellulare (ops! smartphone, per me è e resterà sempre un cellulare, ma, si sa, io sono "vecchio"); sia per il traffico wi-fi che per quello di rete cellulare abbiamo il totale dei dati scambiati, divisi per giorno, settimana e mese


In basso abbiamo i vari pulsanti che ci permettono di pilotare le varie funzioni dell'applicazione e sono autoesplicativi (tra l'altro la versione installata dal market è tradotta in italiano, anche se sembra che sia stato usato il traduttore di google e non al massimo della sua forma :D)


qui abbiamo invece lo screenshot dalla pagina delle statistiche:



tappando sulla schermata avremo a rotazione le varie statistiche, raggruppate (wi-fi e rete cellulare insieme, oppure singolarmente) con diversi grafici che ci permettono a colpo d'occhio di vedere "come stiamo messi"


Una funzionalità molto bella e utile è quella che ci permette di inserire il monte traffico a disposizione, data di reset e altre piccole funzioni amene che andiamo ad esaminare



  • la data è quella in cui scade (o si rinnova) l'offerta gsm/umts del nostro gestore
  • "Sow application in staus bar" ci permette di avere l'applicazione nella status bar e poter controllare sempre quanto traffico abbiamo generato, come si vede nello screenshot qui:


  • l' opzione "Show GSM…" è quella che fa visualizzare al widget la quantità esatta di dati scambiati con la rete
  • l'opzione "Shop transfer…" ci permette di acquistare in automatico del traffico qualora non sia compreso "flat" (o a volume) nel nostro piano telefonico
  • l'opzione "Show calendar…" mostra la quantità di traffico generato e rimanente

E, infine, possiamo anche impostare l'applicazione perché si resetti automaticamente allo scadere dell'offerta in modo totalmente trasparente all'utente.

 

L'ultima cosa che mi resta da darvi è il link diretto per scaricare l'applicazione dal market: cliccate qui e navigate tranquilli.

 

A presto, da "zio" EvanMac 🙂