Bitwig Studio è stato aggiornato alla versione 2.2, aggiungendo a questa nuova release il supporto per la tecnologia Link di Ableton, tra i tanti miglioramenti di questo nuovo aggiornamento.

Il supporto con Ableton Link significa che il software può ora sincronizzarsi in modalità wireless con qualsiasi altra DAW o software che supporti tale tecnologia, tra cui Ableton Live, Reason 6, Maschine e una serie di applicazioni iOS e Android.


Inoltre, è stato aggiunto nell’aggiornamento un dispositivo di time shift, che che genera dei spostamenti granulari molto fini, in tutta la catena per ottenere le clip sincronizzate con tutto il resto del progetto.

Sono stati aggiunti quattro nuovi modulatori: Polynom, che consente di modificare i segnali di modulazione attraverso una formula matematica, Quantize, che ridisegna i segnali di modulazione, un sample e hold modulator insieme ad un Audio Rate che consente di utilizzare qualsiasi segnale audio nel tuo progetto come fonte di modulazione. Altre funzionalità includono un pannello a tastiera su schermo per l’utilizzo con dispositivi touch screen e mouse e un’opzione di visualizzazione doppia che consente di aggiungere un display a schermo tattile a fianco di un monitor tradizionale. Bitwig inoltre, aggiunge un sacco di nuovi contenuti audio al software. L’aggiornamento include oltre 3 GB di strumenti e preset multi-campionati, tra cui organi, pianoforti e suoni di batteria TR-606..

Bitwig Studio 2.2 è gratuito per i possessori di Bitwig Studio 2, il costo dell’intero software è di  $ 399 / € 379, acquistabile da questo link.

[mom_video type=”youtube” id=”MQfSwv_bcSE” width=”600″]