CyanogenMod-ufficiale-presto-disponibile-per-il-OnePlus-2

Chi conosce questa giovane azienda ricorda che il primo device da loro prodotto, il OnePlus One, fu immesso nel mercato equipaggiato nativamente con la celebre Custom Rom CyanogenMod, fattore che attirò gran parte del pubblico insieme alle specifiche da top-gamma ed altresì al prezzo davvero accattivante; tuttavia, con il passare del tempo, la situazione non si evolse nel migliore dei modi giacché nacque una sorta di scontro verbale tra il team di developers ed il fondatore del brand cinese, il quale fu accusato di aver costruito il proprio successo solo grazie alla notorietà della Rom pre-installata, ma la zuffa non terminò qui: Cyanogen firmò presto un accordo che prevedeva la sua presenza esclusiva sui dispositivi Micromax in India (patto poi ribaltato), e tra l’altro ciò avvenne nell’esatto periodo in cui OnePlus stava cercando di espandere la sua rete di vendite giustappunto nell’orientale nazione.

I conseguenti danni furono ingenti in quanto la società di Pechino fu in più costretta ad attivarsi celermente nella produzione di un software personale, indispensabile decisione da cui prese vita l’OxygenOS e che, al termine della storiella, si rivelò essere inutile poiché tutti i modelli di OnePlus One finirono per ricevere lo stesso l’update alla CM 12, ricordiamo basata su Lollipop; ciononostante, al momento dell’uscita del successore OnePlus 2, quest’ultimo presentava comunque la Rom proprietaria. Grazie a quanto emerso da pochi giorni su GitHub però, sembra che i possessori del recente modello potranno presto flashare sul loro smartphone la Custom ufficiale dell’esserino color ciano sia in versione CM 12.1 (Android 5.1.1) sia in quella CM 13 (Android 6.0), operazione che necessiterà di Root e che purtroppo potrebbe invalidare la garanzia.

Lo sviluppo pare proceda ma nulla si sa ancora riguardo la disponibilità al download, dunque tocca aspettare e sperare in un rapido avanzamento che porterà al rilascio della Rom definitiva.


SHARE
Previous articleFocus ASUS ZenPen/Z Stylus
Next articleIl Cyber Monday è realtà anche su GearBest…scopriamo le offerte!

La mela la uso solo per farci un dolce e la finestra la apro quando fa caldo o c’è aria viziata, mentre con il robottino verde ci convivo dal 2012, anno in cui ho acquistato il mio primo device dotato di sistema operativo Android: da quel giorno è nata una passione che tutt’oggi non si è ancora spenta.
Interessato alla tecnologia in generale con forte propensione al mondo smartphone & tablet (anche e soprattutto di marchi non blasonati), sono sempre alla caccia di news accattivanti e disposto a fornire consigli, informazioni e supporto a chiunque ne abbia bisogno.