Terminato il periodo di entusiasmo per l’uscita del Galaxy S6, ecco che tutte le principali testate iniziano a rilasciare rumors ed ipotesi sul prossimo top di gamma di Samsung, il Galaxy Note 5.

Gli interrogativi sono molti: avrà lo schermo curvo? sarà in 4k? avrà la versione Edge o sarà sostituita?

Dunque, ecco a voi una raccolta dei principali rumors delle ultime ore.

ar

DESIGN

Secondo quanto riferito, il Samsung Galaxy Note 5 viene indicato come “Progetto Nobile” all’interno di Samsung, mentre per il Galaxy S6 veniva utilizzato il nome in codice “Progetto Zero”.

Quindi questo nuovo appellativo, suona come un discendente della linea intrapresa con S6, ma con un tocco di qualità in più.

Riteniamo dunque, che il design resterà sostanzialmente invariato rispetto all’S6, così come i materiali, metallo e vetro.

Inoltre il Note 5 avrà un telaio spesso 7,9 millimetri, che non è propriamente un record, ma è comunque un’ottimo risultato per un device del genere, che unisce tutte le tecnologie Samsung all’S-Pen e ad una gran batteria.

HARDWARE

Da punto di vista hardware, il Note 5 introdurrà diverse nuove tecnologie. Si dice che sarà tra i primi smartphone a vantare il nuovo connettore USB di tipo C.

Questo nuovo connettore, oltre ad introdurre la possibilità di essere inserito su ogni lato, proprio come la porta Lightning di Apple, presenta anche ulteriori vantaggi. Infatti è la velocità il vero punto forte della nuova porta usb, che così potrà permettere streaming 4K senza intoppi, e la capacità di ricaricare la batteria in davvero pochissimo tempo.

arum

Novità anche per chi utilizza in maniera intensa la S-Pen. Sembra che verrà introdotto un sistema di espulsione della penna, tramite messaggio vocale o gesture.

Questo sistema di espulsione impiegherà un elettromagnete per spingere la stilo, ed ovviamente il classico meccanismo di bloccaggio per mantenere al sicuro la S-Pen.

DISPLAY

Una delle voci più discusse è proprio quella relativa al display. Le ipotesi sono due: c’è chi sostiene che il nuovo Note 5 avrà un display 2K come quello dell’S6, e chi invece crede che Samsung, alzerà di nuovo lo standard, portando a 4K la definizione del suo nuovo device.

Se Samsung doterà il Note 5 di uno schermo 4K, sarebbe il primo vero top di gamma con quel tipo di risoluzione. Naturalmente, maggiore è la risoluzione, maggiore sarà l’energia succhiata dalla batteria, e sarebbe proprio questo l’unico eventuale problema.

Comunque vada, lo schermo resterà invariato dal punto di vista della diagonale. Infatti resterà un 5.7 pollici Super AMOLED.

aru

FOTOCAMERA

La fotocamera è una delle poche specifiche ancora in ombra. C’è solo un’ipotesi, mediamente accreditata, che vorrebbe una fotocamera da 16 megapixel con OIS, e un’altra frontale da 8 megapixel.

Ma ripeto, sulla fotocamera si sa poco o niente.

acop

DATA DI USCITA

Non c’è carenza di fonti invece, per quanto riguarda l’eventuale periodo di uscita del Galaxy Note 5. Il CEO di Samsung Mobile, J.K Shin, ha infatti dovuto smentire di persona le voci su un possibile lancio a luglio, mentre non ha escluso una possibile presentazione all’IFA di Berlino.

Tuttavia, questa volta, Samsung potrebbe ritardare di un paio di settimane il lancio. Il motivo sarebbe la coincidenza con il lancio del nuovo iPhone, che richiama sempre su di se le attenzioni del mercato.