HTC tempo fa dichiarò che il Desire non avrebbe ricevuto Gingerbread per motivi di requisiti hardware. Successivamente tornò sui suoi passi, probabilmente erano stati ascoltati gli utenti di tutto il mondo che si erano lamentati molto, anche perchè già erano presenti versioni modificate di Gingerbread per il Desire che funzionavano senza problemi.

HTC ha quindi comunicato sulla sua pagina Facebook che gli sviluppatori sono al lavoro suAndroid 2.3 Gingerbread per l’HTC Desire. Per la precisione il software è in fase di test per individuare eventuali bug. Ecco quanto detto dal team HTC tradotto in italiano:

Ciao a tutti, siamo entusiasti di comunicarvi che stiamo testando la nostra build di Gingerbread per HTC Desire ed inizieremo questa settimana il controllo di qualità di quest’ultimo. Quando avremo un aggiornamento sulla disponibilità ve lo faremo sapere. Grazie per la vostra pazienza.

Speriamo che non ci sia da aspettare ancora molto.