Dopo una lunga ed interminabile attesa, HTC ha rilasciato l’aggiornamento alla versione 2.3 di Android Gingerbread per l’HTC Desire; smartphone che al suo debutto portò l’azienda molti gradini in alto.

Come detto dalla stessa azienda, questo aggiornamento è consigliabile soltanto ad utenti esperti che vogliono provare questa versione del sistema operativo di Google nel loro HTC Desire e che lasciano da parte le limitazioni che ne comporta.

Infatti, tale aggiornamento, è eseguibile soltanto tramite un pacchetto scaricabile su PC dal sito Htc e per rimediare problemi di memoria, alcune applicazioni sono state rimosse.

L’installazione di questa ROM eliminerà tutti i dati presenti nel telefono (impostazioni, contatti, ecc). Vi consigliamo vivamente di effettuare un backup dei vostri dati importanti al di fuori del backup che esegue automaticamente Android nella vostra mail Google. I vostri contenuti multimediali nella microSD non saranno ne cancellati ne modificati, quindi state tranquilli.

Tutti gli sfondi (tranne quelli di default) e le applicazioni rimosse saranno disponibili a questo indirizzo e, ovviamente, all’interno dell’Android Market.