huawei-mwc-2015

Huawei ha presentato le sue ultime innovazioni ICT al Mobile World Congress 2015 (MWC) di Barcellona. Insieme a partner e clienti, Huawei ha condiviso la sua vision e le novità più recenti relative alle smart city, per promuovere un ecosistema digitale aperto e migliorare la user experience in un mondo sempre più interconnesso.

“Il trend delle smart city guiderà lo sviluppo urbano. I governi di tutto il mondo vogliono che le smart city assicurino una gestione più efficiente, l’affidabilità delle operazioni, servizi più utili e una crescita economica ecosostenibile” ha dichiarato David He, Presidente del Sales Marketing & Solution Department, Huawei Enterprise Business Group. “Huawei crede che l’innovazione ICT abbia tutte le carte in regola per favorire la creazione di smart city. Noi ci impegniamo a gettare delle solide basi che offrano la possibilità di condividere informazioni in modo flessibile, rendere disponibile ovunque l’accesso alla banda larga migliorare la disponibilità dei servizi, e garantire una maggiore sicurezza per lo sviluppo delle città intelligenti. Huawei fornisce anche una piattaforma ICT aperta e lavora continuamente al fianco dei suoi partner per costruire un ecosistema efficiente e vantaggioso per tutti, e per promuovere l’impiego di applicazioni intelligenti”.

Dalla prospettiva del settore delle telecomunicazioni, gli operatori si dovranno focalizzare sul modo di far convergere Internet of Things (IoT), mobilità, big data, cloud computing e altre tecnologie innovative per la costruzione di smart city da un lato, e dall’altro offrire ai fornitori indipendenti di software (ISVs) e ai system integrator (SI) capacità di network, comunicazione e dati per favorire l’innovazione nei settori verticali. Nel processo di realizzazione delle smart city, Huawei fornisce agli operatori di telecomunicazioni infrastrutture ICT flessibili ed efficienti per ottimizzare l’utilizzo di network e piattaforme, apportare vantaggi alle operazioni, attrarre partner, esplorare nuove opportunità emergenti e promuovere lo sviluppo di un ecosistema vincente per i settori verticali.

Al MWC 2015, Huawei ha esposto un’ampia gamma di prodotti e soluzioni ICT per smart city attraverso una serie di presentazioni, convegni e incontri con i clienti. Queste tecnologie comprendono: Huawei Safe City Solution, Collaborative Cloud Solution All-in-one per filiali di grandi aziende e per piccole e medie imprese (PMI), Machine-to-Machine (M2M)-based Energy Efficiency Management Solution e Digital Journey and Intelligent Bus Solution.

Qui di seguito le soluzioni riportate nel dettaglio:

1.   Huawei Safe City Solution: città più intelligenti e sicure

La sicurezza pubblica dipende in larga misura dalla tecnologia. Le tecnologie ICT all’avanguardia aiutano ad aumentare la sicurezza pubblica permettendo attività di prevenzione attiva, interventi rapidi ed efficienza nel processo di raccolta delle prove.

Huawei Safe City Solution fornisce una copertura di rete a banda larga completa e ad alte prestazioni, mettendo in comunicazione un elevato numero di telecamere HD e sensori per una protezione 24 ore su 24. La soluzione contempla anche il primo multimedia trunking system LTE al mondo, che supporta un sistema di risposta all’emergenza da parte di più soggetti ed è compatibile con il video cloud, l’intelligent analysis, la videoconferenza e i voice trunking system. Huawei Safe City Solution è stata implementata con successo in più di 100 città in 30 diversi Paesi.

2.   Collaborative Cloud Solution All-in-one: efficienza potenziata per filiali di grandi aziende e PMI

Collaborative Cloud Solution All-in-one di Huawei integra con efficacia applicazioni, network e terminali per fornire comunicazioni video basate su cloud facilmente installabili. Permette inoltre ai servizi mobili di migliorare l’efficienza operativa di filiali di grandi aziende e PMI.

Questa soluzione è stata implementata con successo dall’operatore di telecomunicazioni Pacific Century CyberWorks (PCCW) con sede a Hong Kong per fornire ai consumatori di tutto il mondo servizi di comunicazione video ad alta definizione (HDVC). Inoltre la soluzione, supportata con dispositivi Huawei AR G3, ha aiutato Vodafone e Telecom Italia a ridurre i costi di proprietà (TCO) ed eliminare le interruzioni di linea.

3.   M2M-based Energy Efficiency Management Solution: soluzione M2M onnicomprensiva per una collaborazione più aperta

Huawei è l’unico fornitore di soluzioni ICT end-to-end che gestiscono la connettività di dispositivi nelle reti pubbliche e private. Huawei fornisce una piattaforma di open M2M service quality management per aggiornare gli utenti riguardo ai livelli di consumo di energia e utilizza diverse politiche di controllo per consentire la gestione dell’efficienza energetica centralizzata o da remoto.

La soluzione è stata implementata dall’operatore di telecomunicazioni australiano Optus per aiutare la University of Melbourne a gestire e ridurre il consumo di energia del 62,5%.

4.   Digital Journey Solution: supportare l’offerta di nuovi servizi e migliorare l’esperienza utente

Poiché un numero sempre più elevato di consumatori utilizza servizi mobili, è stata registrata una crescente domanda di hotspot in mobilità sui mezzi di trasporto. Huawei può soddisfare questa necessità grazie ai suoi gateway LTE che forniscono connettività mobile ad alta velocità su treni e autobus. Con un design integrato e una piattaforma aperta, la soluzione aiuta le aziende di trasporto e quelle ferroviarie a ridurre i costi di manutenzione, consentendo loro di offrire servizi a valore aggiunto e migliorare l’esperienza di viaggio dell’utente.

Questa soluzione è stata implementata da compagnie di trasporti in vari Paesi, ad esempio da Bus Online in Cina e BizkaiBus in Spagna.