5 punti tablet

Il 2014 si è concluso da poco, in attesa di vedere ciò che ci riserva il 2015 vi proponiamo i punti fondamentali da prendere in considerazione prima di acquistare una tavoletta digitale.

Qui sotto vi forniamo quali secondo noi sono i punti da prendere in considerazione per scegliere bene un tablet, ovviamente parliamo di prodotti equipaggiati di Android che oggi rappresenta la fetta più consistente del mercato (secondo Gartner 61.9% solo per il primo trimestre del 2014).

Prezzo

Oggi con 200€ si possono acquistare ottimi prodotti, anche con supporto 3G/4G, ma vi ricordo che scegliendo un prodotto molto economico rischiate di trovare dispositivi di bassa qualità, soprattutto per quando riguarda il display, Ram e processore, dunque rischiate di acquistare un prodotto molto lento, perciò il nostro migliore consiglio è quello di non acquistare mai un dispositivo sotto le 150€.

Connettivitá

A nostra avviso, uno dei punti fondamentali è proprio la connettivitá che è ormai obbligatoria per chi usa un tablet fuori casa. Con un tablet 3G o 4G e tramite un piano tariffario tutto è semplice, ma se intendete limitare il vostro portafoglio, potreste sempre scegliere un dispositivo dotato di solo WiFi, in questo modo attraverso il tethering si può comodamente utilizzare la connettivitá Internet di un cellulare.

Display

Altro importante criterio è la scelta del display, che deve essere o con risoluzione HD pari a 1280×800 pixel o 1024×768, oppure Full HD da 1920×1080 pixel.

Sistema operativo

Vi ricordo che se vi affidate ai modeli più recenti, sarebbe la scelta migliore visto che questi dispositivi hanno a bordo Android in versione 4.4 KitKat che molto probabilmente saranno aggiornati alla versione 5.0, mentre molti altri, in particolar modo quelli con Android 4.3 Jelly Bean potrebbero non ricevere l’aggiornamento. Da evitare senza dubbi i modelli più vecchi basati sulla versione 4.2 o 4.1.

Hardware

Ultimo e fondamentale punto è l’hardware. Il nostro migliore consiglio è acquistare un modello con almeno 1 GB di Ram e con almeno 8 GB di memoria interna (molto meglio se fossero 16 GB). Affidatevi ad un mondello con slot microSD per l’espansione della memoria.
Per quando riguarda il processore vi consigliamo un Quad Core da almeno 1.2 GHz di frequenza (se scegliete un modello con processore Intel Atom vi invitiamo ad orientarvi verso i modelli Bay Trail con sigla Z300).