Come promesso Intel nella seconda giornata del CES di Las Vegas, presenta il primo Smartphone e TAblet Android con chip Atom Medfield, un processore single-core da 1.6 GHz  a basso consumo.

Molti di voi rimarranno delusi nel sentir parlare di un single-core, in quando il 2012 sarà l'anno dei quad-core, ma l'Atom Z2460 ha dimostrato di gestire bene la riproduzione video in HD e complesse elaborazioni 3D. Inoltre la GPU Intel supporta la tecnologia WiDi con cui è possibile mandare in streaming i contenuti dal dispositivo verso altri. 

[nggallery id=27]

Passiamo alle caratteristiche di questo device, che ricordo è solo un prototipo a scopo dimostrativo. Monta Android 2.3, un display da 4 pollici in HD, fotocamera da 8 megapixel, chip NFC e uscita HDMI.

[v=xaXiZA0EFek]

Lenovo invece ha prodotto in collaborazione con Intel un Tablet da 10 pollici  aggiornato ad Ice Cream Sandwich che ha dimostrato una fantastica fluidità come potrete vedere in video. 

[v=2XPXP6XRXFA]

Intel ha tenuto a sottolineare l'autonomia del Tablet che arriva fino ad 8-9 ore, mentre lo smartphone 14 giorni in stand-by e 8 ore di conversazione 3G. Non sappiamo niente sulla data di commercializzazione