g4-fb

LG ha appena pubblicato i risultati finanziari ottenuti nel secondo trimestre del 2015, che comprende i mesi di aprile, maggio e giugno.

I risultati sono abbastanza buoni, sopratutto se paragonati allo stesso periodo dell’anno scorso, ma nonostante questo, segnano un leggero passo indietro rispetto al primo trimestre di quest’anno.

L’azienda coreana ha fatto segnare 5,75 miliardi di dollari di ricavato, con un profitto operativo di 450 milioni di dollari.

Utili in calo del 24% rispetto al primo trimestre dell’anno, ma in crescita del 42% in confronto all’anno precedente.

In questi dati, potrebbe forse influire il fatto che l’LG G4 è stato disponibile all’acquisto soltanto nell’ultimo mese del trimestre, anche se non sembra abbia avuto risultati esagerati.

La sezione più in crescita, come sempre, è la LG Display (che si conferma per il tredicesimo trimestre consecutivo), trainata sopratutto dall’ambito relativo ai televisori, ma anche a smartphone, tablet, portatili e monitor.

Tutto sommato si conferma il buon andamento dell’azienda, seppur con lievi cali che potrebbero però risollevarsi con le nuove uscite previste entro fine anno.