MEIZU-MX5-Press

Da poco presentato e ufficializzato Meizu MX5, avevamo visto come fosse già sul mercato internazionale. Oggi vi proponiamo una sua scheda tecnica approfondita.

Sicuramente la caratteristica che più balza all’occhio è il fatto che Meizu MX5 abbracci ora una nuova scocca in metallo. Il tasto di accensione è stato spostato sul lato destro in modo da facilitarne l’uso. MX5 è anche abbastanza leggero con i suoi 149 grammi ed è abbastanza sottile con i suoi 7,6mm.

Il processore che anima lo smartphone è il potente Metiadetk MT6795 della famiglia Helio X10, è un otto-core da 2.2 GHz. Vi sono poi 3GB di RAM e tre tagli di memoria, 16/32 e 64GB. Purtroppo la memoria non è espandibile.

La fotocamera posteriore è da 20.7MP con doppio flash LED e un nuovo autofocus laser. La qualità degli scatti è buona, superiore alla media. I video possono essere fatti fino alla risoluzione 4K. La fotocamera frontale è da 5MP.

Il display è da 5,5 pollici in FHD ed è un Super AMOLED con colori leggermente saturi ma non troppo e buoni angoli di visione.

Ovviamente anche Meizu MX5 è dotato dell’interfaccia proprietaria FlyME in versione 4.5 con Android 5.0.1 Lollipop.

Per quanto riguarda la batteria, abbiamo ben 3150mAh che sicuramente porteranno a fine giornata il device.