Oggi in india è stato presentato il primo tablet meno costoso della storia, infatti avrà un prezzo di soli 35$ e secondo il governo indiano questo Tablet darà la possibilità alle persone più povere e disagiate di poter avere un accesso a Internet e poterlo utilizzare negli studi ma anche per alcuni lavori.

Chiaramente per quel prezzo non possiamo aspettarci nessun potente hardware, ma comunque è bello sapere che monterà android,e molto probabilmente sarà Froyo la versione disponibile.

Le caratteristiche tecniche sono le seguenti:

  • Processore da 366 Mhz
  • Display resistivo da 7 pollici
  • 256 MB di ram
  • 2 GB di memoria interna
  • 2 porte USB 2.0
  • Connettività WiFi

Caratteristiche a quel prezzo sono anche troppo buone, certo il processore non avrà una grossa reattività , il display non è capacitativo ma  comunque questo prodotto, ha 256 Mb di ram che non sono pochissimi, la connettività wifi e ben 2 porte USB 2.0….Insomma per quel prezzo cosa si può volere di più….?

Questo prodotto sarà disponibile in India dal mese di Novembre e verrà sviluppato e prodotto da Datawind in collaborazione con IIT Rajasthan e NME-ICT e il suo assemblaggio verrà effettuato in India chiaramente per abbattere i costi di produzione…


Ecco a voi la dichiarazione del CEO di Datawind:

"il nostro obiettivo era quello di abbattere la barriera dei costi per il computing e l’accesso ad Internet. Abbiamo quindi creato un prodotto che finalmente porterà tutto ciò alle masse a prezzi accessibili"


Ci auguriamo che il terminale abbia successo e che il software venga ottimizzato al meglio in moda da cercare di sfruttare nel modo migliore l'hardware perchè altrimenti il rischio è che non sia sufficientemente utilizzabile….

Voi cosa ne pensate???