Google sembra non stancarsi mai di sformare nuove tecnologie rivoluzionarie e dopo gli occhiali con la realtà aumentata arrivano anche i guanti capaci di cose che nessuno pensava di poter vedere in un futuro così vicino.

 

Google è sempre al lavoro per portare nuove tecnologie e nuove innovazioni ai suoi clienti che potranno usufruirne così da migliorare il loro standard di vita.
Big G è sempre all’opera sui suoi occhiali i Google Glass che porteranno un’ innovazione nel mondo con l’ampliamento della realtà aumentata a tutta la vita che ci circonda e, come se questo non bastasse a tenere impegnata l’azienda proprietaria di Android, adesso potrebbe arrivare una nuova tecnologia.
Infatti Google ha ottenuto il brevetto per quello che si può definire il “guanto intelligente” o anche chiamato Google Glove che alcuni paragonano a quello che indossava Tom Cruise nel film “Minory Report”. Il guanto sarebbe composto da diversi sensori, processori, telecamere, memoria e connessione internet.

Vi chiederete e cosa ci faremmo? Le funzioni sono molteplici soprattutto con un potenziale del genere, si potrebbe infilare la mano nel case del nostro computer e zoommare su un componente elettronico che stiamo montando o altre numerosissime funzioni che potremmo compiere solo muovendo le nostre mani in aria e poi a tutto penseranno i Google Glove. Inoltre si potrebbe interagire con interfacce olografiche come Tony Stark in “Iron Man” o guardando ancora più al futuro interagire con panelli di vetro realizzati appositamente per questo uso da usare come PC.

Infine non possiamo non notare che quel futuro che vedevamo nei film e che ci sembrava troppo lontano in realtà non lo è proprio, ma grazie a Google sarà sempre più vicino. Non ci resta che attendere sue notizie e speriamo molto presto.