L’anno scorso, durante il CES 2011, Motorola presentò il primo progetto di WebTop, il quale sembrava pura innovazione; dopo poco si rivelò lento e frustrante e fu subito accantonato.

Ora però sembra che WebTop sia tornato alla ribalta, facendo la comparsa in una release di Android 4.0 trapelata del Motorola Razr.

Con questa versione integrata nel dispositivo, sarà possibile utilizzare non più un’interfaccia Linux, ma una vera e propria stazione mobile Android. Si spera solo che sia possibile utilizzarlo tramite HDMI, MHL e Wifi, poichè, a differenza della prima versione in cui era necessaria la dock per lanciare l’interfaccia di Linux, ora sarà possibile avviarla direttamente dal device.

Interessante novità quindi, che sembra volgere allo stesso concetto dell’Asus Padfone. Vi lasciamo con un video dimostrativo della feature.

[divide][v=YooqpOqmT80][divide]

Un saluto da AndroidStyleHD.[divide style=”3″]

via