La febbre da Android è alta ed è rilevato che nel Paese  attualmente ci sono 40 milioni di telefoni Android e che la Cina è al terzo posto, su livello mondiale, in termini di download kit di sviluppo.

Il mercato di Android in Cina sta attraversando una fase caotica e si premonizza che Android sta per prevalere Cina, soprattutto nella fascia bassa del mercato.

Nokia sta morendo più velocemente di quanto si potesse aspettare. Nella fascia di basso prezzo e mercato Android sta rapidamente sostituendo i telefoni caratteristici nel segmento entry-level nel mercato dei telefoni.

Uno degli obiettivi di rendere open source Android è stato quello di incoraggiare i nuovi entrati e che un certo numero di OEM cinesi che dipendono da sistemi operativi personalizzati a pile, stanno passando ad Android. C'è insomma il focus sulla personalizzazione e sull’esperienze unificante.

Il fondo di 100 milioni dollari per lo sviluppo in Cina indica che nessuno può fare soldi sul software Android, ritenendo altresì che nei prossimi due o tre anni sarà una delle proprietà più redditizie.

Esperti nel settore con trascorso lavoro per Apple capiscono le carenze della stessa di Cupertino attestando che Il sistema Android è il DOS/Windows MS vs Mac negli anni '80 e '90. Android supera l'iPhone e iOS e per l'ecosistema il prosperare è tutta una questione di numeri già indicativi.

Il mercato cinese è molto più caotico, più aperto. Favorisce l'ecosistema Android molto di più credendo che  Android diventerà la console base di gioco nel paese.

Per quanto riguarda l'Android Marketplace di Google ci sono quasi 70 mercati indipendenti al momento. Google sta lavorando per cambiare la situazione, ma ha rifiutato di dire quando.

Un saluto a tuti dallo staff AndroidStyleHd