Di recovery moddate ce ne sono abbastanza, ma ovvimente tutte prevedono l'utilizzo dei tasti fisici presenti sugli smartphone Android: solo alcune invece implementano dei tasti touch che servono a controllare la recovery.

Oggi invece vi parliamo del progetto del giovane Koushik Dutta, trattasi di una recovery touch-based, quindi senza tasti virtuali o controller.

Koush ce la sta mettendo tutta nel progetto, sta cercando anche di implementare lo scrolling nelle voci dell'elenco.

Però al momento non conosciamo ancora i tempi di rilascio di una versione definitiva, ne tantomeno i dispositivi che beneficeranno di tale mod.

Intanto il progetto è davvero interessante e ve lo mostriamo nel seguente video:


[v=pgQ5qaCjR-8]


 

Un saluto dallo staff di AndroidStyleHD.