Google ha da poco acquisito una delle società di rimozione malware e antivirus più affidabile e sicura che c’è al momento così da espandersi e da crescere sempre più portandosi sempre più avanti alla concorrenza.

Google non si ferma mai ed è sempre al lavoro per poter dare ai suoi utenti sempre più contenuti e sicurezza. Riguardo l’aspetto della sicurezza, proprio poche ore fa, c’è stato un enorme passo avanti con l’acquisizione da parte di Google di VirusTotal.

L’annuncio proviene proprio da Virus Total, fino ad ora partner di Google e che ora ne fa pienamente parte. Ci sarà sicuramente qualche motivo che ha spinto Mountain View ad “inglobare” questa nuova società così come aveva fatto precedentemente con Motorola e molti hanno pensato ad Android e al Google Play Store come motivi principali.

Di certo con questo non vogliamo dire che il Play Store e il mondo Android siano pieni di virus o altro ma Google vuole che l’utente sia sicuro di ciò che scarica e di ciò che usa, aumentando quindi l’affidabilità dei suoi contenuti oltre ad una ricerca web più sicura.

Ecco il comunicato di Virus Total:

Il nostro obiettivo è semplice: aiutarvi a restare sicuri sul web. Abbiamo lavorato duro per assicurarvi che il servizio da noi offerto migliorasse continuamente. Ma, essendo una piccola società con risorse limitate, questo era difficile. Quindi siamo lieti che Google, un partner da lungo tempo, ha acquisito VirusTotal. Questa è una grande notizia per voi ed una cattiva notizia per i creatori di malware:

  • La qualità e la potenza dei nostri strumenti di ricerca malware continuerà a migliorare, probabilmente in maniera più veloce
  • Le infrastrutture di Google faranno in modo che i nostri strumenti siano sempre pronti, proprio quando ne avrete bisogno.

Queste parole non lasciano dubbi a nessuno, non si tratta solo degli smartphone e Android, ma anche della ricerca in generale indipendentemente dalla piattaforma e dalla volontà di Google di eliminare i malware da ogni suo contenuto.