Presentato poche ore fa a Berlino sta gia facendo impazzire il mondo degli appassionati di tecnologia, stiamo parlando del nuovissimo smartwatch di casa Samsung il Galaxy Gear.

gear-interface-620x318

Gear è più di un comune orologio e diverso da quelli presentati fin ora sul mercato, il più completo di tutti, vista anche la presenza della fotocamera (ma non perfetto)e di più di 80 applicazioni, tra cui citiamo alcune famose quali Pocket, Path, Evernote, Runkeeper e altre ancora, anche se al momento non è disponibile un SDK.

La navigazione viene effettuata tramite degli swipe, che consentono di aprire chiudere le applicazioni e le vare sezioni del Gear.

Il Galaxy Gear sarà collegato allo smartphone per il momento solo il galaxy Note III  (tecnicamente potrebbe essere compatibile con ogni dispositivo con Android 4.3, ma probabilmente Samsung vuole mantenerlo esclusivo) e riceverà tutte le notifiche, le quali quelle dei messaggi ad esempio potranno essere lette direttamente dallo schermo dello stesso Gear, mentre quelle come facebook, twitter, gmail, ci saranno segnalate tramite l’apparizione della relativa icona sul display.

galaxy-gear_001_front_jet-black

La qualità audio dovrebbe essere buona grazie anche al doppio microfono per la cancellazione del rumore. Quello che un pò non ci convince è la batteria da soli 315mAh la quale dovrebbe durare, per come dice samsung, un’intera giornata; tutto da vedere! Avremo la risposta solo quando lo proveremo quotidianamente.

Il prezzo al pubblico e di 299 dollari per il mercato americano, ma non è stato ancora annunciato per il nostro paese. Ecco a voi un video dimostrativo.