Oggi vi parliamo di questo modello mostrato in anteprima al CES di Las Vegas il mese scorso, il quale inizia a mostrare al pubblico le sue caratteristiche tecniche.

Il tablet di Asus, l'Eee Pad Transformer TF700T è una variante del Prime, il TF201, leggermente depotenziato, ma degno di essere un prodotto davvero ottimo.

Sono apparse in rete le prime caratteristiche tecniche che lo rendono il rivale diretto dell'Acer Iconia Tab A700, che monta lo stesso schermo.

Iniziamo dal display, un 10,1" pollici con pannello Super IPS, luminosità di 600nits e risoluzione Full  HD, a1920x1200 pixel.

Il processore è basato su piattaforma Cortex A-9, il Qualcomm Snapdragon APQ8060A, dual-core  con clock impostato a 1,5Ghz, potente davvero, ma meno del Tegra 3 montato sul TF201, altrimenti  che versione depotenziata sarebbe.

Il sistema operativo, come già visto sul modello con il processore Nvidia, sarà Android Ice Cream  Sandwich, in una versione generica(per ora), cioè 4.0.

La Ram ammonta ad 1GB LPDDR2, la memoria interna è disponibile sia a 32 che a 64GB; sono presenti due fotocamere: quella anteriore di 2 megapixel, mentre la posteriore di 8 megapixel riesce a girare video in FullHD, a 1080p, ed ovviamente è presente il led per il flash.

La connettività poi è completa, tranne per il modulo 3G, non supportato dal processore, il quale poi  integra Wi-fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 2.1 con EDR. La memoria è poi espandibile, se non vi basta,  con microSD, è presente poi il connettore per il cavo microHDMI e il connettore per la dock,  caratteristica fondamentale per quanto riguarda questa serie di dispositivi Acer.

Infine, anche se non si hanno informazioni precise sulla capacità della batteria, il dispositivo riesce  a resiste fino 9.5 ore per quando riguarda la versione sono tablet, mentre aggiungendo la dock, che  è equipaggiata di una batteria supplementare, si arriva fino ad un massimo di 18 ore. Il peso della  versione senza dock è di soli 585g.

Come potete notare dunque, è davvero degno di nota, unica differenza dal neo arrivato in casa Acer,  il Transformer Prime, è il processore depotenziato, che comunque appartiene alla nuova famiglia  dei chipset S4, che implementano un processo produttivo a 28nm, quindi estremamente  performanti e davvero competitivi con i nuovi quad-core. 

Si spera dunque in una commercializzazione in tempi brevi, visto che dalle caratteristiche tecniche,  a noi è piaciuto non poco, e a voi?

 Un saluto da AndroidStyelHD.


via