“Abbiamo inserito una porta usb nel Nexus Q per facilitare gli hacks” è stato detto da Google alla presentazione di Nexus Q, un device più unico che raro: ebbene, gli sviluppatori non si sono lasciati scappare questa occasione nemmeno per un secondo, perché le hacks per Nexus Q sono già numerose, e quello che prima poteva sembrare un dispositivo dalla dubbia utilità adesso potrebbe diventare un device android come ogni altro, con la sola eccezione di essere collegato ad una tv senza touch screen…

 

Dopo essere riusciti a caricare qualche app e dei launcher (tramite adb), lo sviluppatore Jason Parker ha iniziato persino a effettuare il porting della famosa rom Cyanogenmod9 per la sfera di Google. La rom ovviamente non è ancora del tutto funzionante, ma Wifi e Bluetooth sono già attivi, perciò il dispositivo sarà in grado di connettersi alla rete e potremo collegare via bluetooth mouse e tastiera per poterlo controllare e far partire diverse app android.

 

[v=q6Nn2IX4xjQ]

video versione mobile

Ovviamente il progetto non è ancora completo e non manca una serie errori, mancanze e crash, ma il tutto promette bene, e chissà che Nexus Q non diventi qualcosa di più di una semplice sfera di streaming!

E voi ora siete più interessati a Nexus Q ?