Uno degli smartphone più attesi è l‘HTC One X, il primo smartphone con processore quad-core.

Sicuramente uno degli smartphone Android più attesi è il One X, primo con processore quad-core. Pensate che nei nostri pc ( almeno io ) ho un processore quad-core e ora sono arrivati a metterlo persino in dei smartphone!

Ci sono stati vari test benchmark e prestazione con tutta la gamma One, ma in questo articolo conosceremo bene il One XL, come possiamo capire è il “fratello” maggiore del One X, che oltre a supportare le reti LTE sarà dotato di un processore diverso. Invece del nuovo NVidia Tegra 3, ci sarà montato sopra un Qualcomm Snapdragon S4, un dual-core da 1,5 GHz.

Un dipendente dell’operatore telefonico AT&T ha eseguito alcuni test benchmark sull’HTC One XL per valutare ulteriormente le differenze tra i primi quad-core NVidia Tegra 3 e gli ottimi dual-core Qualcomm Snapdragon S4.

Confrontando i risultati ottenuti con il One XL e quelli dell‘One X, si può constatare che il dual-core della Qualcomm non ha niente meno del quad-core della NVidia, confermando ancora la teoria della Sony sui primi SoC quad-core, dovevano ancora maturare e sono poco ottimizzati per rendere il loro massimo.

Sotto potete vedere un primo scatto panoramico del One XL.

Un saluto da AndroidStyleHD[divide style=”3″]

Via