Dopo una chiusura iniziale Intel corregge il tiro. Si lavora per creare una nuova versione della piattaforma Intel compatibile con Android oltre che con Microsoft Windows 8.

In un primo momento la Intel aveva comunicato la compatibilità della nuova piattaforma, Clover Trail, solo con Microsoft Windows 8 escludendo quindi Android/linux.

Tramite un portavoce Intel é arrivata la smentita e previsione di una nuova versione della piattaforma che estenderà la compatibilità anche ad Android, nessuna informazione sulle specifiche, fasce di mercato e tempi ma solo certezza di compatibilità.

La casa di Santa Clara è senza dubbio leader incontrastata nel suo settore eppure stenta a farsi spazio nel mondo mobile, vari e vani sono stati i tentativi nel passato. Questo può essere definito il suo attacco ufficiale al settore, il tentativo di entrare in via definitiva nel mondo mobile.

Sembra essere l’anno buono per la Intel, Motorola infatti è in attesa di comunicare la collaborazione con Intel e lenovo ha già sfornato un suo Smartphone in Asia con cpu intel.

Riuscirà la Intel a conquistare il suo spazio in un settore che ha già i suoi leader? Vedremo.

Un saluto dallo staff di AndroidStyleHd