Meizu è una delle case orientali costruttrici di telefoni più famosa, che nell’ultimo periodo ha iniziato la costruzione di device davvero molto al passo con i tempi e gli standard attuali.

Il Meizu MX è uno smartphone dual-core che è già presente sul mercato, il produttore però ha ben pensato ad una rivisitazione di tale device, potenziandolo del tutto, specialmente nel processore che diventa quad-core.

Due sono le versioni che entreranno in commercio: quella da 32GB e quella da 64GB, a differenza del dual-core che ha una memoria interna di 16GB.

Il dispositivo poi presenta l’interfaccia proprietaria Meizu, la Flyme, con la quale sono state inserite anche alcune applicazioni dedicate, quale Flyme Message, una sorta di Whatsapp o iMessage.

La scheda tecnica del prossimo device sarà dunque la seguente:

  • Processore A9 a 32 nm quad-core da 1,4 GHz;
  • Fotocamera da 8 megapixel retroilluminata con flash LED e parametro f/2.2 capace di registrare video in full-HD (1080p) @30 fps;
  • Fotocamera frontale VGA;
  • Display da 4 pollici con risoluzione 960×640 pixel;
  • Doppio microfono per la riduzione dei rumori nelle chiamate;
  • USB HOST/MHL;
  • Bluetooth 2.1;
  • micro-SIM;
  • batteria da 1700 mAh.

Il dispositivo ha tutte le carte in regola per entrare tra i big del mercato attuale. Il lancio avverrà in Cina il 30 Giugno, mentre si spera che successivamente arrivi anche sul mercato europeo. A seguire uno dei primi video confronti con il predecessore:

[vsw id=”2bfc9ccb” source=”viddler” width=”545″ height=”307″ autoplay=”no”]

Un saluto dallo staff di AndroidStyleHD.[divide style=”3″]

via