Dopo le speranze di un aggiornamento imminente a Jelly Bean e la doccia fredda di Venerdì scorso, gli utenti si ribellano civilmente alle decisioni Sony.

Venerdì scorso si é conclusa la vicenda legata all’aggiornamento di alcuni terminali Sony linea Xperia 2012, in particolare parleremo in questo articolo dell’Xperia U & Sole.

I due terminali erano, in un primo momento, stati omessi da una comunicazione ufficiale Sony con oggetto aggiornamento ad Android 4.1. Da quel momento in poi tutta una serie di rumors fino ad arrivare alla definitiva esclusione dei terminali in oggetto dai piani di aggiornamento della casa nipponica.

Sony ha giustificato l’esclusione con problemi legati alle eventuali prestazioni con Android 4.1, ma come logico pensare l’esclusione é stata dettata da questioni di marketing e dalla necessità di promuovere le vendite di terminali rilasciati successivamente e meno potenti dei due scomodi rivali. Tuttavia oggi non siamo qui per parlare di questa vicenda ma vogliamo invece dare spazio alle proteste degli utenti.

In particolare la protesta organizzata da CuoreRossonero, utente di un noto Forum Android Italiano, impegnatosi in una petizione che mira al raggiungimento di 10000 firme, scopo sensibilizzare la casa nipponica sulla vicenda e magari sperare in un cambio di rotta. Sarà difficile raggiungere questo obiettivo specie in una situazione che ha come protagonista il Dio Denaro, ma noi non possiamo fare altro che appoggiare questo tipo di proteste civili.

Se volete contribuire la vostra firma é importante e potete sottoscrivere la petizione a questo indirizzo

Un saluto dallo staff di AndroidStyleHD