Dopo aver deliziato i fan Android con il suo Galaxy SIII, Samsung sta cercando di attrarre a sè anche gli utenti enterprise, con il lancio della versione SAFE dello stesso device.

Samsung sta creando, in collaborazione con SAFE, un dispositivo Android abbastanza sicuro per i cliendi aziendali. I device di SAFE offriranno tool aziendali, quali Microsoft Exchance ActiveSync, il supporto al VPN, il Mobile Device Management e con a bordo la crittografia AES-256 bit.

Samsung dunque mira molto anche alla clientela aziendale, la quale in un futuro, con il programma SAFE2SWITCH, con il quale possono commerciare in tutta sicurezza.

Il primo device a vantare delle funzionalità offerte da SAFE sarà propio il Galaxy SIII, che verrà commercializzato a Luglio da AT&T, Sprint, T-Mobile, Verizon Wireless and US Cellular.

Un saluto da AndroidStyleHD.[divide style=”3″]

via