Google rilascia il codice sorgente per l'ultima versione di Android Ice Cream Sandwich. Anche se questo non significa, almeno ad oggi, che gli utenti Android possono mettere Ice Cream Sandwich sui loro smartphone, è il primo passo nel lungo processo del software per telefono.

Google ha rilasciato Android Ice Cream Sandwich prima del previsto ma non credo che nessuno si lamenterà. .

Google ha rilasciato il codice sorgente per l'ultima versione di Android nel giorno stesso in cui il modello è stato lanciato. Ci aspettavamo ICS rilasciato al pubblico quando il Nexus è stato reso disponibile. Visto che il Nexus Galaxy non si è ancora fatto breccia nel mercato, questa notizia è arrivata nel momento più opportuno quanto inaspettato.

Oggi siamo in grado di vedere ciò che Ice Cream Sandwich è in grado di fare con infinite applicazioni fatte per girare sul software. Purtroppo il codice rilasciato non permetterà agli utenti di aggiornare il loro telefono attuale alla nuova versione di Android. Ciò significa che aziende come HTC, Samsung e Motorola sono ora in grado di iniziare a lavorare sulla versione di ICS. Speriamo che le aziende di grandi dimensioni siano state fornite di questo software prima del rilascio pubblico di oggi, in modo che possano avere il tempo necessario per prepararsi all'aggiornamento.

Ciò significa anche che Android è ora in grado di iniziare a lavorare su versioni non ufficiali del software per funzionare su tutti i tipi di dispositivi. È molto probabile che si inizierà a vedere copie non ufficiali della ICS sui telefoni e tablet nel giro di un paio di settimane.

Ora che ICS è ufficialmente sul mercato il tempo stringe per i produttori di smartphone. Con tutti i nuovi telefoni recentemente rilasciati, in particolare il Motorola Razr Droid , la pressione è massiccia per ottenere l’aggiornamento ICS su gran parte dei telefoni. E il più rapidamente possibile.