Google Docs ha aggiunto la funzionalità offline su dispositivi Android e dispone di funzionalità avanzate per i tablet in esecuzione con il sistema operativo. Fino ad ora Google Docs ha lavorato solo su smartphone Android e tavolette quando era presente una connessione Wi-Fi o connessione a banda larga disponibile. 

Ci possono essere momenti in cui non si dispone di una connessione a internet sul proprio dispositivo Android ma necessita altresì l'accesso a un file che avete salvato in Google Docs. Ora è possibile selezionare qualsiasi file in Google Docs per renderlo disponibile non in linea. Quindi, indipendentemente dal fatto che sei connesso a internet, sei sempre connesso a tali file. Quando il dispositivo Android trova una connessione Wi-Fi aggiorna automaticamente i file non in linea. L'aggiornamento può essere effettuato anche manualmente tramite connessioni mobili a banda larga. I tipi di file che possono essere utilizzati offline di Google includono documenti, presentazioni e fogli di calcolo così come le immagini caricate. Nuove implementazioni sono state aggiunte in modo che l'utente possa capovolgere le pagine facendole scorrere a destra o a sinistra, come utilizzare un cursore nella parte inferiore dello schermo. Google Docs è un successo per Android e infuria tanto più su smartphone e tablet.

  


Video