La società leader nel campo del web, da diversi anni produce un browser, Google Chrome. Ora questo browser potrebbe anche arrivare su Android. La questione ha una notevole importanza per tutti coloro che usano questo browser già nel proprio PC. Pensiamo solo agli effetti resi possibili dalla sincronizzazione di questo browser: si possono trasportare, dati, password, segnalibri e altro ancora semplicemente con un tasto.

Inoltre, considerando che sul desktop, con Google Chrome si possono sincronizzare quasi tutti i servizi tra di loro, è possibile che anche sullo smartphone si potrà accedere a Gmail, Gtalk e Google+ direttamente da browser.

 

Queste avanzate finora sono solo ipotesi legate ad un futuro utilizzo di questo browser. Ma quello che è certo è il fatto che Google ha intenzione di portare Google Chrome sugli smartphone Android.

I vantaggi per gli utenti sono tantissimi, ovviamente, ma coloro che saranno più contenti di questa notizia saranno sicuramente gli sviluppatori. Sembra, infatti, che Google voglia utilizzare la tecnologia del WebKit per il nuovo browser Android. In pratica dovrebbe essere possibile eseguire un’ applicazione sia su Chrome, sia su ChromeOS e anche su Android.

Per il momento, questo progetto è in una fase ancora sperimentale e probabilmente ci vorrà del tempo prima che sul proprio smartphone diventerà possibile utilizzare Chrome. Per chi invece ha dei dubbi su questa possibilità, basti pensare che Google sta già lavorando ad un’ interfaccia per Google Chrome disponibile sui tablet. Considerando che con Ice Cream Sandwich non ci sarà più la frammentazione tra tablet e smartphone, l’ipotesi non è poi così remota!

fonte qui


  • dj stewie

    Sarà la ciliegina sulla torta e sarà un bagliore di luce per chromeOs