L’introduzione della tecnologia nella nostra vita quotidiana ha portato ad una grande rivoluzione.

iOptik-contact-lenses-augment-your-eyes-and-allow-for-futuristic-immersive-virtual-reality-FP

Una vera e propria ‘crescita’ nel tempo dal primo personal computer, al primo smartphone o tablet, ma ciò che indubbiamente è alla base di tale rivoluzione è sicuramente l’affermazione di Internet, ma quest’anno Google ci ha mostrato uno dei suoi più interessanti prodotti, Project Glass, gli ‘occhialini intelligenti’ dotati di realtà aumentata.

Integrano delle lenti con risoluzione di 640×360 pixel, circa un display da 25 pollici con una distanza fino a 2.5 metri, una fotocamera da 5 megapixel, in grado di girare video fino a 720p, memoria interna da 16 GB, connettività WiFi, Bluetooth e una batteria che garantisce un’interna giornata di autonomia. Non si tratta soltanto di un semplice accessorio, ma questi occhiali permetteranno a chi li indossa, di scattare foto, inviare mail, leggere massaggi, registrare dei video o effettuare delle videochiamate, inoltre permettono di interagire con chi li indossa tramite dei semplici comandi vocali. Questo non è l’unico particolare prodotto mostrato nel corso del 2013, per chi ancora non ne fosse a conoscenza, abbiamo visto anche un prototipo di Sneakers, un paio di scarpe in grado di fornire informazioni dettagliate sui vostri movimenti. Che cosa aspettarsi ancora per il futuro..??? A quando pare non è finita qui, una nota azienda statunitense sta pensando bene di realizzare un paio di lenti a contatto dotati di realtà aumentata.

Ammesso che sia così, che cosa ne sarà dei Project Glass??