Nuovo set di processori lanciati da Samsung per i dispositivi mobili:si tratta della linea Exynos 4242.

I nuovi processori dedicati al mondo smartphone(e non solo) hanno processi a 32nm e una frequenza di clock di 1,5Ghz in dual core.

Si presenta quindi come il fratello maggiore del processore montato sul Galaxy S II, che del quale, anche se sembra molto simile, è molto più efficiente e molto più performante, progettato per ottimizzare le grafiche 3D, maggiore fluidità nella registrazione e riproduzione in video HD.

Sembra che il nuovo processore verrà montato sui nuovi terminali annunciati dal colosso coreano: il Galaxy S II LTE e il Galaxy S II HD LITE.

Infine, con l'imminente evento Samsung programmato per il prossimo 11 Ottobre, potremmo assistere alla presentazione di un Nexus Prime montante proprio questo nuovo chipset.

Con ciò Samsung aumenterà in maniera esponenziale le prestazioni dei suoi smartphone, che con l'Exynos 4242 supporteranno anche l'HDMI 1.4(il nuovo standard per l'Alta Definizione)

Restate sintonizzati sulle nostre "frequenze" per ulteriori aggiornamenti in merito. ;)