EDI Touch è una tavoletta digitale ideata da Marco Iannacone con lo scopo di aiutare i bambini che si trovano ad affrontare il problema della dislessia.

Il dispositivo consente di leggere libri scolastici scegliendo dimensione e luminosità, grazie alla funzione text to speech è possibile trasformare un documento in un audio libro, svolgere dei calcoli in colonna e creare mappe concettuali.

EDI Touch è un dispositivo con display IPS capacitivo da 9.7 pollici con risoluzione di 1024×768 pixel, dotato di processore Cortex A9 da 1 GHz e grafica 3D, basato su sistema operativo Android, Ram da 512 MB, memoria interna da 4 GB, espandibile tramite microSD fino a 32 GB. Integra doppia fotocamera, quella posteriore da 2 megapixel, quella anteriore da 0.3 megapixel, supporto alle reti WiFi, Bluetooth e uscita HDMI.

Il dispositivo misura 242.4×189.4×12.8 mm per un peso di 650 grammi.

Ecco le parole di Marco Iannocone:

Nel 2011 ho pensato di usare i tablet per mio figlio Santiago, che soffre di dislessia. Ho preparato una tavoletta dotata di sistema operativo Android e pensato a una serie di programmi funzionali al trattamento di questa condizione. È nato così EDI Touch.

Attualmente è pensato per i bambini che frequentano la scuola primaria, come mio figlio, ma penso che lo modificheremo per adattarlo alle sue esigenze, mano a mano che Santiago crescerà.

Edi Touch sarà commercializzato dal mese di Settembre, per l’inizio della scuola al prezzo di 350 €.