In una conferenza stampa Phil Robertson, capo del distaccamento britannico, ha detto che nel 2012 l'HTC tornerà a produrre meno smartphone ma si concentrerà di più sulla parte hardware, inoltre ha detto che nel 2011 hanno prodotto troppi smartphone differenti tra loro, e questa cosa non si ripeterà.

Per quanto riguarda i tablet l'HTC li metterà in secondo piano ma non smetteranno di produrli. Speriamo che HTC in questo 2012 di tecnologia presenti dei device con una buona se non ottima qualità/prezzo e non ci resta che aspettare ansiosi l'uscità di questi terminali.