3.0

Ieri 19 Luglio 2016 si è tenuta a Pechino, alle 14.00 ora locale, la presentazione ufficiale del nuovo Meizu. Questo telefono farà parte della serie MX, più precisamente sarà il successore di MX 5, la sigla è un’abbreviazione di ” Meng Xiang” traduzione di “sogno” in Cinese.

Con MX6 la casa Cinese ribadisce la sua intenzione di produrre smartphone di fascia alta ma tenendo un prezzo altamente concorrenziale, si pensa che il prezzo, in Italia, di questo device si aggiri intorno ai 350€.

L’MX6 ha un design accattivante ed allo stesso tempo sobrio, è composto interamente in metallo e vetro 2.5D ed è incorniciato da un bordo in lega di magnesio. Il display da 5.5″ non sarà AMOLED, lo schermo sarà FullHD 403ppi, ma acquista la nuova tecnologia Smart Eye Protect Mode che permette una visione dello schermo senza affaticare in maniera eccessiva gli occhi.

Meizu-MX6-1
Internamente sarà equipaggiato da un Helio x20 deca core, memoria interna da 32 GB , RAM da 4GB e il chip NFC.
Quanto riguarda la fotocamera diminuiscono i pixel che passano dai 20MP di Meizu pro 6 ai 12MP del MX6 anche se il sensore di cui è dotato sarà un Sony IMX386 con struttura a 6 lenti, autofocus e apertura focale f/2.0 quindi non si possono ancora tirare conclusioni affrettate, questo anche perché nel corso del’ evento è stato mostrato un paragone tra le foto scattate con S7 edge e MX6, da tali immagine il vincitore sembra essere proprio MX6.
Al di sotto dello schermo è posizionato il tasto contenente il lettore di impronte digitali con cui è inoltre possibile bloccare lo smartphone e tornare alla Home.
Ricordiamo che il lettore del pro 6 era fulmineo neo sblocco, si parla di circa 0.2 secondi.

Grazie alla Flyme viene donato al telefono la ricarica rapida mCharge 3.0 con ingresso type-c, grazie a questa nuova tecnologia si potrà raggiungere il 65% della carica totale in soli 30 minuti circa. Rispetto al Pro 6 il Meizu MX 6 avrà una batteria aumentata a 3.060 mAh che premetterà un’ usabilità maggiore.

La vendita inizierà in cina a partire dal 30 Luglio ad un prezzo di circa 1.999 Yuan circa 270€ al cambio.
Ci troviamo senza dubbio difronte ad un top di gamma ad un prezzo estremamente concorrenziale, con questo device si vede come le case cinesi riescano a proporre dispositivi altamente concorrenziali con i top di gamma di altre case ma aggiungendo un vantaggio notevole ovvero riducendo il prezzo di vendita.

Insieme a MX6 è stata presentata anche la cover Loop Jacket, con questa smart cover si potrà interagire con lo smartphone non solo vedendo data e ora ma anche scattando foto o riuscire ad aprire e usare alcune app.

Specifiche tecniche

Schermo: LCD Sharp da 5,5” Full HD, TDDI, full Incell;
Processore: MediaTek Helio X20 (MT6797), deca-ciore da 2.5 GHz, GPU Mali-T880
RAM: 4 GB
Memoria interna: 32 GB
Fotocamera: posteriore: 12 megapixel (1.25 um), Sony IMX386, f/2.0, PDAF, registrazione video in 4K, dual tone LED flash, frontale da 5 megapixel (1.4 um), f/2.0;
Connettività: dual SIM LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 4.1, GPS, USB Type-C;
Batteria: 3.060 mAh con supporto alla ricarica rapida mCharge (0-65% in 30 minuti);
Dimensioni: 153,6 x 75,2 x 7,25 mm;
Peso: 155 gr;
OS: Android 6.0 Marshmallow con Flyme OS 5.5.