Qualcomm Snapdragon 670 sarà il nuovo medio gamma

0
307

Dopo averli parlato del futuro top di gamma di casa Qualcomm, ora è il turno del modello Snapdragon 670, il medio-alto gamma!

La presentazione si fa sempre più vicina, e sempre più informazioni sembrano venire a galla. A differenza di quanto si pensava tempo fa, sembra che il processore di casa Qualcomm sarà un particolare octa-core ARM: 2 core Kryo 300 Gold (ARM Cortex-A75 personalizzati fino a 2,6 GHz), e 6 core Kryo 300 Silver (ARM Cortex-A55 personalizzati fino a 1,7 GHz).

La componente sarà inoltre caratterizzata da 32KB di cache L1 per ogni core, 128KB di cache L2 e 1024KB di cache L3 condivisa tra tutti i core.

Infine, come di consueto per la gamma 600, Qualcomm Snapdragon 670 dovrebbe essere dotato del modem Snapdragon X20 che consentirà una connettività LTE Gigabit e e il supporto a memorie eMMC 5.1 e UFS 2.1.

Come notiamo, il punteggio in single-core ha registrato un risultato per niente male di 1863 punti, mentre il test multi-core arriva fino ai 5256. La frequenza base di lavoro è rilevata come 1.7 Ghz, ma come detto dovrebbe spingersi anche oltre.

I primi modelli di smartphone equipaggiati con lo Snapdragon 670 potrebbero arrivare sul mercato attorno a primavera, ma potremmo avere novità già con il Mobile World Congress di Barcellona di quest’anno, in cui magari potrebbe essere annunciato ufficialmente questo SoC assieme a qualche device.