Samsung-Galaxy-S7-concept-renders-by-Hasan-Kaymak

Sicuramente il 2015 sarà ricordato da molti come l’anno horribilis per lo Snapdragn 810. Samsung, con il suo Exynos 7420 ha sbaragliato la concorrenza confezionando per il Galaxy S6/S6 Edge un processore veloce, potente, fluido e che non scalda come la concorrenza.

Chiuso il capitolo S6, Samsung è già al lavoro ovviamente sul nuovo Galaxy S7. Secondo quanto diffuso da ETNews, Samsung starebbe valutando più di un chipset oltre al proprio Exynos e, starebbe pensando ad un ritorno di “fiamma” con Qualcomm.

Tutto dipenderà da quanto lavorerà bene il chip-maker Californiano Qualcomm che dovrà far dimenticare il deludente Snapdragon 810.

A breve nuove indiscrezioni al riguardo.