Smasung-Snap820

Non siamo impazziti, Samsung produrrà per davvero, nei suoi stabilimenti, i nuovi chipset di Qualcomm. E’ da tempo che il produttore coreano sta testando il nuovo Qualcomm Snapdragon 820 e, dovrebbe realizzare il futuro Galaxy S7 con questo chipset destinato però al mercato Cinese e al mercato nord americano.

Secondo alcune voci che circolano su Weibo, Samsung potrebbe produrre due varianti del chipset: una con processo produttivo a 14nm e una con processo a 10nm anche se, questi ultimi, entreranno in produzione non prima del 2016 a causa di alcune problematiche nella produzione.

Samsung quindi dovrebbe iniziare la produzione di Snapdragon 820 a 14nm LPE (Low Power Early) e Snapdragon 820 a 10nm LPP (Laser-produced Plasma). La prima versione (LPE) permette di contenere i consumi, ottimizzando le prestazioni mentre con la seconda (LPP) ci saranno degli incrementi nelle prestazioni intorno al 15%.

Per ora non sono disponibili date precise sull’inizio della produzione dello Snapdragon 820 da parte di Samsung ma dovrebbe iniziare entro breve.