Nello scorso articolo, abbiamo visto come funziona questo fantastico software per la calibrazione acustica. (Leggi l’articolo) Sonarworks ha rilasciato la quarta generazione del software di calibrazione acustica, Reference 4, che fornisce un monitoraggio affidabile più ingegneri, produttori e musicisti.

Quali sono le novità?

Una delle principali novità di Reference 4 è l’introduzione della latenza zero all’elenco di funzionalità già impressionante, presente nel software. Gli utenti di Sonarworks sono cresciuti molto, proprio per l’affidamento di tale software. Nessuna latenza supplementare significa che il plugin di Reference 4 può essere utilizzato per il monitoraggio vocale e dello strumento. Infine, i musicisti che richiedono una risposta istantanea sul loro ingresso, potranno fare affidamento sul loro monitoraggio.

Un’altra novità è l’ampliamento del supporto delle linee di cuffia, portata a 101 modelli, per permettere a molti più utenti di poter utilizzare la calibrazione in cuffia senza dover acquistare una cuffia nuova.  I vecchi profili sono stati aggiornati per un’accuratezza migliore, grazie ad una migliore tecnologia di misurazione e ad ampie dimensioni del campione misurato. Per saperne di più QUI!
Il modulo di misurazione degli altoparlanti è stato migliorato per una maggiore usabilità, in modo che tutti possano misurare in modo affidabile la loro configurazione in meno di 10 minuti. Entro la fine del 2017, il modulo di misurazione degli altoparlanti verrà aggiornato con un algoritmo di revisione. per meglio tenere conto di differenti distanze dei punti di tolleranza dai monitor. Tutti gli utenti di Reference 4 riceveranno questa funzionalità gratuitamente. Vedi la tabella di marcia futura QUI!

Sonarworks Reference 4 Headphone Edition è disponibile per 99USD / EUR e Studio Edition inizia a 249USD / EUR. Entrambi i pacchetti ora dispongono di Systemwide, consegnando all’utente un valore migliore. Il plug-in per workstation audio digitali (DAW) è offerto in standard AU, AAX native, RTAS e VST e compatibile sia con MacOS sia con Windows.

Se sei già un utente Sonarworks, basta visitare la pagina di aggiornamento.

Se non hai mai utilizzato il software, clicca qui per provarlo o acquistarlo!