Un recente studio della GlobalWebIndex ha rivelato che i tre quarti degli utenti attualmente attivi su WhatsApp, utilizzano l’applicazione su terminali Android.

id455787_1

Forse per molti non sarà questa la grande notizia o novità del secolo, dato che il sistema Android e molto più diffuso rispetto ad iOS, ma questo studio è comunque interessante per capire le motivazioni che spingono gli sviluppatori a concentrarsi principalmente su una piattaforma mobile piuttosto che un’altra.

Quindi il 73% di chi utilizza WhatsApp, lo a da Android, il 22% lo fa da iOS e il 10% da Windows Phone!

Tuttavia, nonostante questi siano i più diffusi sistemi mobili, rimane ancora una piccola fetta dello share divisa tra sistemi mobili meno diffusi:

– BlackBerry OS (4%)

– Symbian (3%)

– Firefox OS, Sailfish, Tizen, Ubuntu Touch (7%)

id455788

Tutto questo quindi per sottolineare che dunque non dobbiamo sconvolgerci se gli utenti Android siano i primi a ricevere le novità ogni volta che si presentano. Basti pensare a WhatsApp Web o alle chiamate vocali.

L’ultimo aggiornamento dati di Aprile parla di 800 milioni di utenti attivi ogni mese, 100 milioni in più rispetto a Gennaio! Seguendo questo trend inoltre siamo indotti a pensare che forse siano stati già raggiunti i 900 milioni di utenti attivi.

L’adozione così alta è giustificata dalla continua crescita del mercato degli smartphone in circolazione in zone in via di sviluppo come l’India.