Proprio come ipotizzato, Xiamo ha appena annunciato il Redmi 2 Prime, il suo primo telefono “made in India” ufficiale, sul suo sito web dedicato per il paese.

hugo-barra-redmi-2-prime

Come previsto, il telefono è un semplice upgrade del Redmi 2, offrendo comunque lo stesso schermo, un 4,7 pollici IGZO Sharp, stesso processore, uno Snapdragon 410, e una fotocamera da 8 MP.

L’upgrade riguardo solamente la memoria RAM, che passa a 2GB, e la memoria interna che ora diventa da 16 GB.

Per quanto riguardo il marchio “made in India”, il Redmi 2 Prime sarà il primo Xiamo assemblato nello stabilimento di Sri City, in India. La maggior parte dei componenti saranno comunque di produzione cinese, ma Hugo Barra, ha affermato che con il tempo, inizierà anche una produzione locale di chipset e caricabatterie, per poi spostare l’intera produzione lì.

Redmi-2

Di seguito vi elenchiamo tutte le caratteristiche:

  • Display da 4,7″ con risoluzione 1280×720 pixel, IPS LCD
  • Android 4.4.4 con MIUI 6
  • Fotocamera da 8 MP con Flash LED, autofocus e video Full HD
  • Processore Qualcomm Snapdragon 410, quad-core a 1400 MHz, 64-bit
  • 16 GB di memoria, espandibile fino a 32 GB
  • Batteria da 2200 mAh
  • 2 GB di memoria RAM, e processore grafico Adreno 306

Il prezzo? Redmi 2 Prime sarà in vendita al prezzo di 109 dollari, circa 15 dollari in più del suo predecessore. Non un cattivo affare, visto l’upgrade di RAM e moria.