Purtroppo non ho avuto la possibilità di testare il primo Xiaomi Mi Max e, questa cosa, mi ha sempre dato fastidio in quanto mi ha sempre attratto come device! Lo so, è un Padellone vero ma sono amante dei padelloni! Mi avrà conquistato questo Mi Max 2 nella sua colorazione Gold? Vi rimando alla Video Recensione Completa a fine articolo.

ESTETICA/ASSEMBLAGGIO

Parto subito col dirvi che è grande e pesante! Infatti misura 174,1 x 88,7 x 7,6 mm per un peso di ben 211Gr ! Costruito ed assemblato benissimo anche se, esteticamente, non presenta nulla di nuovo. Posteriormente ha i due angoli leggermente spioventi che ne “facilitano” (per quanto sia possibile essendo enorme) l’impugnatura. Trova poi posto una fotocamera da 12MPX apertura F 2.2 con doppio Flash Led. Un pò troppo in alto c’è anche il sensore per le impronte digitali, circolare, che prende 10 volte su 10 ed è molto veloce!

Superiormente ed inferiormente, un pò in stile iPhone, ci sono le antenne che hanno la stessa colorazione del device.

Nel lato inferiore trovano posto lo speaker principale mono, porta USB-Type C e primo microfono integrato all’interno di una griglia identica a quella dello speaker. Lato di sinistra carrellino per le due SIM o una SIM nano e una MicroSD. Lato superiore vi è Jack per le cuffie, secondo microfono e porta infrarossi. Lato di destra bilanciere del volume e tasto ON/OFF.

Anteriormente vi è un ampio display da 6,4 pollici con risoluzione FHD da 1080×1920 pixel con 324PPI e pannello IPS LCD. Nel lato basso del display, fuori da quest’ultimo ci sono i tre tasti retro-illuminati. La luminosità massima è molto elevata e si vede bene sotto la luce del sole. Buona la minima. Il sesore di luminosità automatico è un pò pigro. Ottimi gli angoli di visione.

 

FOTOCAMERA/VIDEO

Xiaomi Mi Max 2 si presenta con una fotocamera posteriore da 12MPX apertura F 2.2 che scatta foto abbastanza buone con condizione di luce ottimale ma manca di dettagli. Quando la luminosità inizia a calare si riesce a cattura una luce discreta sia con l’HDR (che è un filo troppo aggressivo) sia nella modalità HHT (notturna). Ovviamente c’è rumorosità digitale e un pò di pastosità digitale in queste condizioni estreme. Quello che più mi ha lasciato “deluso” è la mancanza di dettaglio in qualsiasi tipo di foto, anche nelle Macro.

I video vanno dalla qualità SD al 4K. Anche in FHD vengono leggermente mossi. Buona la messa a fuoco nel passaggio Infinito/Macro anche se non è veloccissima. Lo zoom massimo digitale è da ben 10x ma non si vede assolutamente niente! Viene tutto sgranato e fin troppo mosso. Abbastanza buono lo zoom digitale a 4x. Oltre a questo sinceramente non userei lo zoom in quanto viene tutto sgranato!

 Test Video in 4k

Test Video FHD

Test Video FHD in esterna a Milano

POTENZA

Trova posto un processore Qualcomm SnapDragon 625 da 2GHz coadiuvato da 4GB di RAM e GPU Adreno 506. Xiaomi Mi Max 2 ha 64 o 128GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 128GB.

Apre le applicazioni abbastanza velocemente anche se in alcune, come per esempio nel Gestore delle Pagine Facebook, presenta qualche piccolo LAG ma niente di preoccupante. Non ho riscontrato nessun tipo di BUG. Nell’insieme è abbastanza fluido e preciso. Apre Real Racing 3 in 40 secondi circa ed il frame rate è buono anche se non elevatissimo. Non scalda mai neanche durante le lunghe sessioni di gioco!

BATTERIA

Ci sono ben 5300 mAh di batteria, non removibile, all’interno di Xiamo Mi Max 2! Vi porteranno sempre a sera anche con un uso stressante e anzi, vi ritroverete con il 50% di batteria restante! Quindi, con un uso stress, si possono coprire 2 giorni lavorativi. Con un uso molto blando, si riescono a fare anche 4 giorni! E’ presente il Risparmio energetico che non ho mai attivato da quando ho il device!

USABILITA’ QUOTIDIANA

Ovviamente il Mi Max 2 è leggermente inficiato sotto questo punto di vista essendo grande, difficile da usare con una mano (nonostante vi sia la gesture per ridurre la schermata) e molto pesante. E’ un device per utenti consapevoli! Prende sempre bene come ricezione e ci sentono sempre bene, sia in viva-voce sia in capsula. L’unico “neo” sono le dimensioni ma, come ho detto, è sicuramente un device per utenti consapevoli e quiesti ultimi sicuramente non lo troveranno un difetto!

QUALITA’ PREZZO

Mi Max 2 costa dalle 200 alle 300 euro in base a dove lo andrete acquistare on-line. Per come è assemblato, per quello che offre, per l’ottimo display mi sento di dargli qualcosa di più della sufficienza.

Per i Voti e approfondimenti vi lascio alla Notra Video Recensione Completa: