Xiaomi-Mi5-verrà-lanciato-a-Febbraio-2016

Trapelano in rete nuove indiscrezioni riguardo l’attesissimo Xiaomi Mi5, ultimo modello della famosa serie Mi, che molti pensavano sarebbe stato presentato il 24 Novembre, giorno in cui l’azienda pechinese ha però manifestato al pubblico i recenti Xiaomi Redmi 3 e Xiaomi Mi Pad 2: difatti, in data odierna, il CEO Lei Jun ha finalmente deciso di parlare del prossimo device a distanza di ben 1 anno e mezzo circa dall’uscita del suo estremo smartphone di punta, il Mi4.

Dalle sue parole è emerso che, la società da lui fondata, impiega dai 12 ai 18 mesi per sviluppare i suoi telefoni migliori al fine di ottenere un risultato perfetto favorito da attente ricerche e specifici test, in più ha aggiunto che al momento sta utilizzando proprio il dispositivo che noi fan stiamo aspettando da tempo: secondo lui, lo Xiaomi Mi5 sarà un telefono incredibile; a tal proposito, alle precedenti delucidazioni si affianca l’intervento dell’analista Pan Jiutang, il quale ha rilevato che tuttavia dovremo pazientare ancora tre mesi affinché esso possa venire alla luce: invero, solo dopo la fine del Festival di Primavera, che in Cina cade a Febbraio, verranno messi ufficialmente a disposizione grossi stock del protagonista del nostro articolo visto che è previsto un notevole boom di domande.

Riguardo le caratteristiche tecniche, di cui abbiamo già parlato in passato nel nostro Blog, non viene detto nulla di nuovo a parte i soliti rumors che prevedono un display da 5.2 pollici FullHD, un SoC Qualcomm Snapdragon 820 quad-core abbinato alla GPU Adreno 530, una RAM da ben 4GB e infine una batteria da 3000mAh. Ma tutto ciò vale davvero la lunga attesa? Non ci resta altro da fare che metterci l’anima in pace e vivere tranquillamente i prossimi 90 giorni.