Xiaomi presenterà nuovi terminali il 27 settembre

0
26

112102a6cxsxxg66joi96e

L’immagine presente nell’invito mostra una grande S, questo farebbe supporre la presentazione di una variante del Mi 5, top di gamma della casa cinese, chiamato Mi5S.

Secondo alcune indiscrezioni, lo smartphone sarà equipaggiato con il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 821, Qualcomm 3d touch (per rilevare diversi livelli di pressione sullo schermo) e rilevatore di impronte con scansione ad ultrasuoni, che permette di rilevare l’impronta attraverso il display.

La batteria  dovrebbe essere maggiorata, da 3000 Mah a 3490 Mah, così come la ram che potrà arrivare a 6Gb.

Durante lo stesso evento, si attende anche la presentazione del Mi Note 2, fratello maggiore del Mi5, le caratteristiche tecniche dovrebbero ricalcare quelle del Mi5S. Oltre, naturalmente, ad uno schermo più grande e maggiormente definito, 5.7″ Quad hd, dovrebbe presentare una soluzione con doppia fotocamera, di cui non si conoscono i particolari.i

Entrambe gli smartphone monteranno una versione Android 7.0 Nougat proprietaria MIUI 8.

Sicuramente Xiaomi presenterà qualcosa di inatteso non legato al mondo degli smartphone, e purtroppo, anche una qualche nuova variante della serie RedMi – RedMi Note, per far ‘rosicare’ chi ne ha appena acquistato uno.

Arrivederci al 27 per una sintesi dell’evento Xiaomi 2016.