Abc primi passi: 12° lezione: Il Launcher Android, Parte 1°

0
55

Capitolo XII: Personalizzare lo Smartphone, il Launcher parte 1°android_training2

 

Nel precedente articolo riguardante le personalizzazioni vi abbiamo mostrato alcune delle funzioni elementari di Android, abbiamo imparato a modificare gli sfondi, inserire e rimuovere widget, creare cartelle e scorciatoie.

Abbiamo quindi capito che Android é un sistema estremamente flessibile e plasmabile in base a quelle che sono le nostre esigenze, un sistema personalizzabile in ogni singolo aspetto ed in questo articolo continueremo la panoramica trattando l’argomento launcher.

Definizione e funzione del Launcher:

Il launcher é il cuore dell’interfaccia grafica del vostro Smartphone android, svolge da un lato funzione di lanciatore per le altre applicazioni installate e dall’altro cura quello che può essere definito l’aspetto puramente grafico.

Il launcher é quindi responsabile della gestione schermate della home, animazioni e transizioni di Home e Drawer, regolazione velocità di scorrimento dove possibile oltre a svolgere una funzione puramente organizzativa delle applicazioni installate.

Launcher Stock:

Ogni produttore logicamente integra nei propri dispositivi un Launcher Proprietario legato all’interfaccia grafica tipica della casa madre. Belli da vedere spesso però risultano pesanti poco reattivi e limitati dal punto di vista delle modifiche, in molti casi addirittura scomodi da usare e poco funzionali arginano il nostro desiderio di distinguerci e rendere il dispositivo unico.

Launcher Alternativi:

Non per forza dobbiamo utilizzare il Launcher preinstallato sul nostro Dispositivo ed al contrario nel Google Play abbiamo una vastissima scelta atta a soddisfare qualsiasi esigenza. Questi Launcher definiti come alternativi permettono una gestione completa del nostro dispositivo. Avremo quindi possibilità di modificare numero delle Home, animazioni, velocità di scorrimento, apertura cartelle e applicazioni riuscendo quindi ad intervenire su qualsiasi aspetto grafico.

Vantaggi: Utilizzando uno di questi launcher abbiamo un controllo completo dell’interfaccia accedendo a funzioni non disponibili nei Launcher proprietari, possibilità di ampia scelta di temi scaricabili dal market e con i quali cambiare ad esempio pacchetto icone, inserire transizioni particolari per Home e Drawer, modificare nel numero le schermate della Home. Oltre all’aspetto puramente grafico si ha possibilità di aumentare la reattività generale del sistema.

Svantaggi: Un punto a sfavore potrebbe essere l’impossibilità di utilizzare alcuni dei widget presenti nell’interfaccia originaria, inoltre in virtù delle tante funzioni implementate si potrebbe avere un impatto sulla RAM maggiore. Ad ogni modo considerando i tanti benefici apportati potremmo definire questi nei come minori.

Dopo questa introduzione necessaria nel prossimo articolo sulle modifiche grafiche proporremo una panoramica sui Launcher presenti nel market Android e maggiormente utilizzati, stileremo una classifica ed infine vi mostreremo come configurare usando come campione Nova Launcher Prime.

Un saluto dallo staff di AndroidStyleHd