Addio BlackBerry!

0
71

Il drastico calo delle vendite di BlackBerry, ha portato quest’azienda a compiere un gesto altrettanto drastico, cedendo il passo ad un’azienda partner indonesiana. Il celebre marchio canadese si occuperà dello sviluppo di  software e lo sviluppo di servizi, abbandonando per sempre il comparto della telefonia mobile, che l’aveva resa famosa negli anni, soprattutto come simbolo di prestigio, di eleganza e professionalità.

3Ha gettato la spugna per ciò che riguarda la produzione dei propri smartphone. L’azienda canadese in collaborazione con PT Tiphone Mobile Indonesia, produrrà i telefoni cellulari BlackBerry in Indonesia. Come affermato dal CEO dell’azienda della mora, John Chen, BlackBerry è più di un semplice marchio di smartphone e che questa collaborazione con l’azienda indonesiana è uno dei tanti passi che consentirebbero il successo di una strategia di sviluppo da parte dell’azienda verso il comparto software. Ricordando che la stessa BlackBerry ha lanciato quasi un anno fa, il primo smartphone con a bordo il sistema operativo proprietario BB 10, ma produceva anche terminali con a bordo il sistema operativo Android di Google. Questo cambiamento strategico è stato ufficialmente registrato sotto costrizione.

2
La causa di tutto ciò può essere rivista in alcune scelte aziendali abbastanza errate, che l’hanno fatta rimanere emarginata nel mercato della telefonia, nei confronti dei competitor avversari di Apple e Samsung, con quest’ultima ci fu la deludente collaborazione nel 2015, durata veramente per poco tempo. Inoltre BlackBerry ha fatturato 156 milioni di dollari nell’ultimo trimestre per la produzione di software e servizi a differenza del settore di produzione mobile, in cui i profitti sono rimasti attorno ai 105 milioni di dollari. Quindi le perdite sono molto rilevanti, con un valore netto del secondo trimestre di 372 milioni di dollari, circa 71 centesimi per azione, rispetto lo scorso anno in cui  le perdite erano di 51 milioni ovvero di 24 centesimi per azione.

1Il marchio cambierà quindi sede e non verrà più prodotto nelle sedi canadesi, ma andrà ad essere assemblato in Indonesia. Inoltre l’ultimo modello che era stato già preannunciato dai rumor e sarà prodotto dall’azienda è il BlackBerry DTEK60 la cui data di presentazione resta ancora confermata per l’11 di Ottobre 2016 (vedi l’articolo sul BlackBerry DTEK60).