Anche Android ha il suo framework per la realtà aumentata

0
584

L’adozione di Google di un framework mobile in realtà aumentata non è più limitata a un’ anteprima!

É appena stato rilasciato ARCore 1.0, permettendo a chiunque di pubblicare app Android che approfittano del toolkit per fondere oggetti virtuali con il mondo reale. Non c’è da stupirsi, Google ha già allineato app di grandi marche per sfruttare la nuova piattaforma: Snapchat, Porsche, e vari giochi.

Purtroppo è necessario avere un telefono compatibile, che in questo momento significa avere i Pixel di Google, Galaxy S7/S8/Note 8 di Samsung, LG V30, Zenfone AR di ASUS e OnePlus 5. Non preoccupatevi però, perché Google sta collaborando anche con questi altri marchi: Huawei, Motorola, Nokia, Sony, Vivo e ZTE per portare il supporto di ARCore.

Il lancio di ARCore è particolarmente importante per Google. É ampiamente considerata la risposta diretta dell’azienda all’ARKit di Apple, un altro framework con capacità di posizionare gli oggetti in modo convincente senza bisogno di sensori speciali o software personalizzato.

Vi lasciamo il link ad uno dei pochi giochi che supporta il nuovo ARCore nel caso voleste provarlo!

Ghostbusters AR Effect
Ghostbusters AR Effect
Developer: Hitcents
Price: Free
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot
  • Ghostbusters AR Effect Screenshot

Mentre questo è il link per l’annuncio ufficiale di Google.