Android P vi dara’ la possibilità di bloccare le chiamate da numeri sconosciuti e privati

0
770

La prossima nuova versione di Android P, potrebbe contenere al suo interno il blocco chiamate indesiderate.

La maledizione dei Call Center e delle chiamate ad orari improponibili potrebbe,quindi, avere presto fine per gli utenti Android.

La modifica proposta da Sony, che non è ancora stata integrata nel codice AOSP  dovrebbe essere inserita a breve,  sempre secondo alcune fonti che hanno effettuato la revisione del codice AOSP.

Se le modifiche saranno approvate e inserite in toto sarà possibile bloccare le chiamate provenienti da numeri privati, nascosti o sconosciuti, da qualunque numero non presente nella propria rubrica o da numerazioni a pagamento.

Il meccanismo di blocco sarà però disabilitato, per espressa richiesta degli operatori telefonici, nel caso in cui sia stata effettuata una chiamata a un numero di emergenza.

In questi casi infatti è plausibile che l’utente possa essere richiamato da un contatto sconosciuto per accertamenti, informazioni o alte necessità e il blocco impedirebbe all’utente di essere raggiunto.

In ogni caso questa è un ottima notizia, una funzione simile potrebbe davvero cambiare la vita di certi utenti, alcune persone ricevono decine di telefonate commerciali in un giorno e finalmente questa situazione potrebbe finire. Ovviamente la funzione è presente in una build di Android P non ancora pubblica e forse non vedrà mai la luce.

Alcuni produttori in realtà, ad esempio Apple o Samsung, hanno già delle loro funzioni per il blocco chiamate indesiderate ma averlo nativo nel sistema operativo è sicuramente un plus.